TORNA al MENU'
cerca nel sito... cerca nel web

Teaching Science in Europe
to be continued

2006/2010

DOCUMENTAZIONE ON LINE RIFERITA A "Build a bridge"
NEI DIVERSI ANNI SCOLASTICI:
[07/08] - [08/09] - [0910] ... to be continued



What European teachers can learn from each other:

Our Gruop: Build a bridge!
Think & build bridges

Interdisciplinary teaching (scientific and non scientific subjects)

 

  Members  
Barthel Hannelore Germany
Dobkowska Maria Poland
Giannini Linda Italy
Glas Gerhard Germany
Grandpr Caroline France
Konstantinou Dionysis Greece
Los Miroslaw Poland
Nati Carlo Italy
Pouangare Myrto Cyprus


http://www.artnscience.lgl.lu/

Leading question:
How can we generalize the interdisciplinary approach to non-scientific disciplines and cultural domains and what would be the advantages and risks?

Coordinators:
Prof. Dr. Herbert Gerstberger, University Weingarten, Physics didactics, Germany

Pascal Daman, professeur au Lycée de garçons de Luxembourg place Auguste Laurent

Macro-Mappa


Ponti in legnetti - incastri -mattoncini

Scuola dell'Infanzia da settembre a dicembre 2007


Gioco con Crayon Physics a 3-4 anni
Play with Crayon Physics the age of 3-4
Scuola dell'Infanzia sez. G


Il ponte per bambine/i di 3-4 anni

Scuola dell'Infanzia sez. G


Il ponte per bambine/i di 4 anni

Scuola dell'Infanzia Sez. H


Il ponte per bambine/i di 5 anni

Scuola dell'Infanzia Sez. I


Il ponte per bambine/i di 8 anni

Primaria


Bambine/i della primaria leggono storie di ponti
a bambine/i dell'infanzia


Il ponte per ragazze/i di 11-12 anni

Secondaria di Primo Grado classi prime


Il ponte per ragazze/i di 12 anni

Secondaria di Primo Grado classe seconda


Il ponte per ragazze/i di 12-14 anni

Secondaria di Primo Grado classe terza


Il ponte per ragazze/i di 14-15 anni

Liceo Artistico


Il ponte mattoncini Lego programmabili

Liceo Artistico

 

Il ponte per gli adulti

 

Bridge Builder

[ report in pdf ] - [ report in pdf ]


Teaching Science in Europe II e Edunetwork 07
A cura di Carlo Nati e Linda Giannini

[ report in pdf ] - [ foto album ] - [ Group 2007-08 ]

[ __ proposta per pubblicazione ]

[ Esito giuria 2008 ] - [ programma Berlino 23-26 ott. 2008 ]

TD61: Volume 22, Numero 1 (2014)
Tecnologia e innovazione scolastica

EDITORIALE a cura di: Vincenza Benigno, Giampaolo Chiappini, Augusto Chioccariello

La seconda rivoluzione educativa: come la tecnologia sta trasformando l'educazione
Allan Collins, Richard Halverson

Flipped classroom: innovare la scuola con le tecnologie digitali
Graziano Cecchinato

Tecnologia e innovazione didattica. Storia trentennale di un percorso didattico di geografia quantitativa
Giampaolo Chiappini, Manuela Delfino, Camillo Gibelli, Sara Urgeghe, Paola Villani, Maria Lombardo

Come trasformare un'esigenza estrema in una straordinaria opportunità di innovazione didattica e crescita professionale per i docenti
Guglielmo Trentin

Dati e percezioni sullo sviluppo di una comunità di pratica online di docenti: il caso della scuola "don Milani"
Chiara Cipolli, Stefania Donadio

RUBRICHE - ESPERIENZE
La tecnologia nell'innovazione della didattica della musica
Alessandro Lamantea

THINK & BUILD BRIDGES...
un approccio interdisciplinare
Linda Giannini, Carlo Nati

Le tecnologie nel rapporto tra scuola e famiglia
Michelle Pieri

STRUMENTI
Adottare le tecnologie a scuola: una scala per rilevare gli atteggiamenti e le credenze degli insegnanti
Vincenza Benigno, Antonella Chifari, Carlo Chiorri

FESTIVAL DELLA SCIENZA
Il CNR al Festival della Scienza 2013
Francesca Gorini, Francesca Messina, Cecilia Tria

 

http://www.tdjournal.itd.cnr.it/journals/view/61




Un ponte di bandiere in fiore [2006/07]
A bridge made of flowery flags [2006/07]

 

Il ponte per Robot @ Scuola e Rob&Ide




© Linda Giannini and Carlo Nati calip@mbox.panservice.it 2007-2008
Diritti riservati. Nessuna parte puņ essere riprodotta, in qualsiasi forma o mezzo, senza citare la fonte.
All rights reserved. No part may be reproduced, in any form or by any means, without mention of this source.
Haki zote zimehifadhiwa. Hairuhusiwi kunakili sehemu yoyote bila kuitaja asili yake hii.
Ciuj rajtoj rezervitaj. Neniu parto povas esti reproduktita, en kiu ajn formo au per kiu ajn metodo,
sen mencii ci tiun fonton.